LOREDANA BERTE'

LOREDANA BERTE'
Bandaberté 1974-2014 Tour
Giovedì 17 aprile 2014
Teatro Acacia - NAPOLI

Grande appuntamento a Napoli, giovedì 17 aprile alle ore 21 sul palcoscenico del Teatro Acacia con il "Bandaberté ‘1974-2014’ Tour" di Loredana Berté.
“60enne d’assalto”, in forma smagliante, rinnovata nel corpo e nello spirito, Loredana approda nei più prestigiosi teatri italiani per celebrare i suoi “primi quarant’anni” di carriera, regalando al pubblico oltre due ore e mezzo del suo rock trasgressivo e graffiante.
Tornare a Napoli è sempre un’emozione forte, - racconta l’artista - il pubblico napoletano mi segue da sempre e voglio ricambiare questa passione con la mia musica”.
Lo spettacolo, a 40 anni esatti dall’uscita del suo primo album, “Streaking” (1974), riproporrà i suoi più grandi successi, da "Non sono una signora" a "Dedicato", da "Sei bellissima” a "Il mare d'inverno" a "E la luna bussò", pietre miliari della storia della musica italiana, veri e propri gioielli della canzone d'autore, scritti per Loredana da grandi compositori come Ivano Fossati, Bruno Lauzi, Enrico Ruggeri, Maurizio Piccoli, Pino Daniele, Djavan. E ancora: “Così ti scrivo”, “Una sera che piove”, “Io resto senza vento” e gli affettuosi omaggi alla sorella Mia Martini, in memoria della quale, Loredana porterà sul palco il piatto originale “Premio della critica Mia Martini” istituito per lei nel 1982 al Festival di Sanremo.
Sentirò Mimì ancora più vicina. - rivela la cantautrice - Lei era innamorata di questa città, aveva Napoli e la sua musica nell’anima”.
Ad impreziosire il viaggio tra passato e presente, una cornice fatta di suggestive proiezioni, immagini cult, le inconfondibili sonorità della band composta da Alberto Linari (tastiere), Andrea Morelli (Chitarra), Alessandro De Crescenzo (chitarra), Pier Mingotti (basso), Ivano Zanotti “The Big Drummer” (batteria) e la voce della guest star e amica di una vita Aida Cooper.  
Spettatori incollati alle poltrone anche durante l’intervallo caratterizzato dalla visione dei videoclip "Io ballo sola" e "Notti senza luna” diretti e interpretati da Asia Argento.